Posts Tagged 'innovation'

La metodologia fast-lampo-logica

Mettiamo che un giorno ho un’intuizione.
Che decido di parlarne con qualcuno che credo possa essere fonte di nuove idee (quasi tutti gli esseri umani quindi).
Gli inoltro l’argomento, e poi butto lì dei concetti.
Uno di fronte all’altro.
E parliamo molto, tanto che a volte sembra di parlare a vuoto.
Gli faccio delle domande.
Domande, altre domande.
Riflettiamo, ci perdiamo.
Dov’è il nocciolo del discorso?
Ad un certo punto, ad una certa domanda, scatta qualcosa. ed ecco che la persona tira fuori l’idea.
La sua idea. E tu devi stare attento perché è quella la vera idea che conta di tutte le parole che ci hanno aiutati a trovarla.
Attento a non lasciarla passare via. Attento a coglierla nella sua pienezza, che non è parole, ma consistenza di un pensiero.
Attento a catalogarla e ricordarla.
Perché poi quella stessa idea potrà essere incrociata con altre della stessa stirpe, simili o contrarie, e da questo distillato di idee pure verrà fuori una cosa nuova.
Un’innovazione nel senso vero del termine.
Innovazione che nasce dall’incrocio nuovo di cose esistenti o latenti.

Applicherò presto la metodologia fast-lampo-logica alle interviste fatte e che farò.
Ognuno mi da un’idea e nel mondo sovra-iper-tutt-infor-super-global in cui stiamo oggi, non sarà forse così fondamentale avere lunghe conversazioni riportate su lunghe righe che 2 su mille leggeranno.
Forse conterà solo l’idea.
Rifletto a voce alta.
Buona fast-lampo-logia a tutti allora…

La nascita delle idee

Quando le idee nascono, nascono una ad una.
Nell’era sfuggente della comunicazione iperattive e ipertestuale, oltr che iperveloce, ci si deve sbrigare.
Di idee oggi ce ne sono troppe, troppo spiegate.
Le idee buone di solito però sono poche e oggi non c’è tempo di spiegarle.
Mi sono chiesta come procedere per esprimere le idee – mie e degli altri – e per far sì che qualche distratto lettore si fermasse a leggerle.
Su Protoplas (Elianto, Stefano Benni) c’era ermete trismegisto che fra bolle di protoplasmi cercava le ricette e le istruzioni per comporre tutti gli esservi viventi e non. a volte faceva confusione e scambiava le zampe con le braccia così il progetto restava inutilizzato in un angolo della confusione bianca. poi bastava una scintilla (o un piccolo suggerimento) ed ecco che l’animale sbagliato si trasformava in animale funzionante. Ora mi sono dilungata. Ma…

Ho in cantiere una metodologia fast-lampo-logica.
La metto nel prossimo post per essere più sintetica.

Web e modelli di pensiero non convenzionali

La storia del giovane designer francese Ora Ito, della sua irreverenza, incoscienza, e di come sia riuscito ad affermarsi come uno dei talenti più promettenti ad oggi sulla scena internazionale, mi hanno dato in questi giorni lo spunto per alcune riflessioni.

Non perchè io sia particolarmente sedotto dalla fama, ma semplicemente trovo – e vi assicuro non sono l’unico – sorprendente il modo in cui sia riuscito ad arrivare oggi, appena trentenne, a dirigere uno studio di venti persone con sede a Parigi.

A dire il vero, i fatti in questione non sono più recentissimi. Continue reading ‘Web e modelli di pensiero non convenzionali’


Would you take the red pill and fall through the rabbit hole?

aliceinbrandland@gmail.com
Follow lilit_a_bnsg on Twitter

tweet tweet

Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

RSS Luca De Biase

  • Una firma per Assange
    Ho conosciuto Julian Assange. Aveva già dimostrato che Wikileaks era uno strumento eccezionale per l’informazione pubblica in tutti i contesti nei quali far conoscere documenti utili alla conoscenza di come stanno le cose poteva condurre a persecuzioni. Era ancora intenzionato a farsi aiutare dai giornali per verificare i documenti. E aveva un’aria che allor […]
    Luca De Biase
  • Censis, Agi. A che servono i giornalisti
    Ricevo e condivido questo comunicato stampa: GLI ITALIANI AI GIORNALISTI: ABBIAMO BISOGNO DI VOI MA DOVETE CAMBIARE! RAPPORTO AGI-CENSIS SULL’INFORMAZIONE Milano, 2 dicembre 2019 – Gli italiani sono consapevoli dell’importanza di una “buona e corretta” informazione e del ruolo centrale che possono svolgere i professionisti dei media, ma ritengono che il “mod […]
    Luca De Biase

RSS Paulo Coelho

  • 20 sec read: We are all concerned with taking action
    We are all concerned with taking action, doing things, resolving problems, providing for others. We are always trying to plan something, conclude something else, discover a third. There is nothing wrong with that -after all, that is how we build and modify the world. But the act of Adoration is also a part of life. […]
    Paulo Coelho
  • Character of the week: Rilke
    ” For one human being to love another; that is perhaps the most difficult of all our tasks, the ultimate, the last test and proof, the work for which all other work is but preparation. I hold this to be the highest task for a bond between two people: that each protects the solitude of […]
    Paulo Coelho

RSS Rebecca Walker Blog

Bookmark and Share

some color

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
segnala il tuo blog su blogmap.it

year after year

December 2019
M T W T F S S
« Mar    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031