dilemma del lavoratore contemporaneo

Lavoro per vivere? O vivo per lavorare? Sono il mio lavoro? O il mio lavoro è quello che sono ? Soprattutto: perché esco così raramente dall’ufficio?
Sottile fregatura della mentalità neocapitalistica. E’ il Mercato a decidere chi siamo. Ma il Mercato non è nessuno. Ha una mano, pure invisibile, ma non ha testa. Quindi non ci si può parlare, ma fare braccio di ferro si. La prima insidia è stata fare pensare alla gente che attraverso il lavoro ci si potesse realizzare come esseri umani. La seconda, che attraverso il consumo, permesso dal lavoro, ci si potesse realizzare come identità definite. La terza, che ci abbiamo creduto. Nota positiva: abbiamo mangiato la foglia, e poiché a differenza del Mercato, abbiamo una testa, non faremo braccio di ferro. Useremo le mani per ragionare.

Advertisements

1 Response to “dilemma del lavoratore contemporaneo”


  1. 1 paket umroh murah 2016/06/07 at 12:00 PM

    thank you for your information, it’s meaning to us


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s




Would you take the red pill and fall through the rabbit hole?

aliceinbrandland@gmail.com
Follow lilit_a_bnsg on Twitter

tweet tweet

Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

RSS Luca De Biase

  • L’estetica e l’intelligenza artificiale: aumentare e amputare le capacità umane
    È cominciata ieri la nuova serie di incontri sulla trasformazione digitale all’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles. Quest’anno il titolo è “Make digital right”. Gli incontri tra ricercatori che si occupano di filosofia e scienza si svolgono al Bozar, alle 19:30. Ieri era la volta di Mauro Carbone, professore di filosofia all’università Jean Moulin Lyon […]
    Luca De Biase
  • Il Nobel alla prospettiva di lungo termine
    La grande prospettiva di lungo termine è premiata dal Nobel all’economia di quest’anno. È da tempo che il Nobel all’economia invita la disciplina ad allargare i suoi confini. Ed è un bene. Ecco il comunicato: The Prize in Economic Sciences 2018 – Integrating innovation and climate with economic growth The Royal Swedish Academy of Sciences […] The post Il Nob […]
    Luca De Biase

RSS Paulo Coelho

  • 90 frases inspiradoras de Paulo Coelho sobre la vida
    1. El secreto de la vida “El secreto de la vida, sin embargo, es caer siete veces y levantarse ocho.” 2. La búsqueda de tus sueños “Sólo hay una cosa que hace a un sueño imposible de alcanzar: el miedo al fracaso.” 3. Donde está tu corazón “Recuerda que donde quiera que esté tu corazón, […]
    Paulo Coelho
  • The fish who saved my life
    Illustration by Ken Crane Nasrudin is walking past a cave when he sees a yogi, deep in meditation, and he asks the yogi what he is searching for. The yogi says: ‘I study the animals and have learned many lessons from them that can transform a man’s life.’ ‘A fish once saved my life,’ Nasrudin […]
    Paulo Coelho

RSS Rebecca Walker Blog

Bookmark and Share

some color

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
segnala il tuo blog su blogmap.it

year after year

March 2011
M T W T F S S
« Oct    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Advertisements

%d bloggers like this: