dilemma del lavoratore contemporaneo

Lavoro per vivere? O vivo per lavorare? Sono il mio lavoro? O il mio lavoro è quello che sono ? Soprattutto: perché esco così raramente dall’ufficio?
Sottile fregatura della mentalità neocapitalistica. E’ il Mercato a decidere chi siamo. Ma il Mercato non è nessuno. Ha una mano, pure invisibile, ma non ha testa. Quindi non ci si può parlare, ma fare braccio di ferro si. La prima insidia è stata fare pensare alla gente che attraverso il lavoro ci si potesse realizzare come esseri umani. La seconda, che attraverso il consumo, permesso dal lavoro, ci si potesse realizzare come identità definite. La terza, che ci abbiamo creduto. Nota positiva: abbiamo mangiato la foglia, e poiché a differenza del Mercato, abbiamo una testa, non faremo braccio di ferro. Useremo le mani per ragionare.

Advertisements

1 Response to “dilemma del lavoratore contemporaneo”


  1. 1 paket umroh murah 2016/06/07 at 12:00 PM

    thank you for your information, it’s meaning to us


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s




Would you take the red pill and fall through the rabbit hole?

aliceinbrandland@gmail.com
Follow lilit_a_bnsg on Twitter

tweet tweet

Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

RSS Luca De Biase

  • L’ambiente mediatico influenza i comportamenti, ma come?
    I media sono elementi costitutivi dell’ambiente nel quale gli umani percepiscono di vivere. Ma la percezione non è un fenomeno esterno alla realtà. E’ parte integrante della realtà, modifica la realtà, conduce gli umani ad adattarsi e ad adattare la realtà. E muta il corpo con il quale gli umani vivono nella realtà, mutando il […] The post L’ambiente mediati […]
    Luca De Biase
  • Democrazia aumentata: il dibattito, l’informazione, la votazione. E gli algoritmi
    César Hidalgo, fisico all’Mit Media Lab, se n’è uscito con una proposta per il rinvigorimento della democrazia che merita una menzione: A bold idea to replace politicians. Non è la democrazia diretta e neppure una forma rielaborata di democrazia rappresentativa. Hidalgo parte dalla considerazione secondo la quale la disaffezione sempre più evidente per la pa […]
    Luca De Biase

RSS Paulo Coelho

  • 20 SEC READING: the best temptation
      Illustration by Ken CraneA group of devils were trying to enter the soul of a holy man who lived near Cairo; they had already tempted him with Nubian women, Egyptian food, Libyan treasure, but nothing had worked. One day, Satan passed and saw his servants’ efforts. – You’re hopeless – said Satan. – You […]
    Paulo Coelho
  • 25 Quotes
    by Flavia Medrut Paulo Coelho is one of the best-selling contemporary novelists. The Alchemist, the book that brought him worldwide fame, is one the few novels to be translated across the globe, with readers from all backgrounds praising it as a life-changing, inspiring piece of literature. Coelho had a very unique way of thinking even […]
    Paulo Coelho

RSS Rebecca Walker Blog

Bookmark and Share

some color

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
segnala il tuo blog su blogmap.it

year after year

March 2011
M T W T F S S
« Oct    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Advertisements

%d bloggers like this: