Chi non ha passato scagli la prima pietra

UOMO CON LE BENDE BIANCHE SULLE BRACCIA: “Vorrei fare una domanda al pubblico. Si, a voi che leggete. Chi sono io? Un Narratore Bianco. Uno fra i tanti qui accampati ai colli scuri. Nell’attesa di partire, abbiamo elaborato un questionario per lei che sta passando gli occhi sopra di noi. Ci vede bene, qui, adagiati sui sassi e l’erba scura, di fronte ai falò che si levano al cielo? Vorrei farle una domanda, come dicevo. Lei che legge, mi dica, pensa di sapere tutto? Di sapere come va il mondo e magari anche come potrebbe migliorarlo, se solo ne avesse i mezzi? Si leva per caso dentro di lei una voce che dice tutto è già stato scoperto, siamo all’apice degli apici del progresso e cosa vuoi creare ormai? Al massimo armi di distruzione globale che tanto c’è poco da fare l’uomo è destinato a farsi fottere e scomparire? Una voce che dice no no io questo non lo penserei mai… In effetti però.. sotto sotto dice la voce… cosa ha ancora l’uomo da scoprire a parte rimedi per i mali incurabili e nuovi modi per volare o andare a spasso nel tempo? Cosa abbiamo noi tutti da fare secondo lei gentile lettore?”

Sul piano di accampamento piovono una valanga di pietre, sono state scagliate dall’alto del cielo plumbeo.

Advertisements

0 Responses to “Chi non ha passato scagli la prima pietra”



  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s




Would you take the red pill and fall through the rabbit hole?

aliceinbrandland@gmail.com
Follow lilit_a_bnsg on Twitter

tweet tweet

Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

RSS Luca De Biase

  • Il territorio per il lavoro del futuro
    Una dimensione che si rivela fondamentale per affrontare il tema del lavoro del futuro è quella territoriale. Il territorio è il luogo delle relazioni più intense tra la tradizione e l’innovazione, tra le imprese e le università, tra le istituzioni e la società. Se funzionano queste relazioni consentono di mettere insieme quel poco che si […] The post Il ter […]
    Luca De Biase
  • Intelligenze più o meno artificiali
    Una delle scoperte che molti osservatori neofiti – come la maggior parte di noi – dell’intelligenza artificiale hanno fatto in questi ultimi tempi è che una gran parte delle cose che i computer sanno e sui quali esercitano la loro capacità di “apprendere” viene dagli umani. Da una parte si tratta di tutto il sapere […] The post Intelligenze più o meno artifi […]
    Luca De Biase

RSS Paulo Coelho

  • Elk-Shaped Structure Discovered in Russia
    A huge geoglyph in the shape of an elk or deer discovered in Russia may predate Peru’s famous Nazca Lines by thousands of years. The animal-shaped stone structure, located near Lake Zjuratkul in the Ural Mountains, north of Kazakhstan, has an elongated muzzle, four legs and two antlers. A historical Google Earth satellite image from […]
    Paulo Coelho
  • 20 sec reading: the giant tree
    By Paulo Coelho A carpenter and his apprentices were travelling through the province of Qi in search of building materials. They saw a giant tree; five men all holding hands could not encompass its girth, and its crown reached almost to the clouds. ‘Let’s not waste our time with this tree,’ said the master carpenter. […]
    Paulo Coelho

RSS Rebecca Walker Blog

Bookmark and Share

some color

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
segnala il tuo blog su blogmap.it

year after year

July 2009
M T W T F S S
« Jun   Aug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

%d bloggers like this: