Déjà vu – dipende solo da te

Déjà vu. Davanti ad una porta semiaperta, salutando una ragazza dai capelli biondi, la quale esausta della vita lavorativa opprimente e senza stimoli si era rimessa a studiare per ampliare i propri orizzonti. La ragazza bionda sta conducendo una ricerca sulla fotografia d’autore e il possibile collegamento con la “marca”, su come , in pratica la fotografia d’autore possa contribuire al successo dei brands in lungo e in largo per il mondo. Mentre parla, i suoi occhi azzurri trasparenti, il suo tono emozionato, il movimento delle sue braccia. Osservo incalzandola con sempre nuove domande, lei si perde in sé stessa, racconta, spera, mima, esiste – di fronte al mio corpo. Prima che esca, la scritta tatuata sull’incavo del suo braccio, che osservavo da un po’ danzare nell’aria senza avere la sfrontatezza di fermarmi a leggere. Le chiedo.
“It’s only up to me”, dipende solo da me. In Inghilterra me lo ripetevano sempre, così…l’ho voluto tenere con me. Un dono. Un messaggio? I déjà vu si verificano quando c’è un’anomalia del sistema. Quando qualcosa, nel sistema è stato modificato. La ragazza esce dalla porta sorridendo, le dico, “tienimi al corrente, mi raccomando, sui tuoi spostamenti!” e mi chiedo come mai gliel’ho chiesto. Quel tatuaggio, quel messaggio su un braccio di una ragazza bionda… Ho pensato che devo addentrarmi ancora nel profondo della tana, seguire il coniglio. Un messaggio sul braccio. C’è qualcosa dietro. Viviamo come se le cose capitassero per caso. Non vediamo intorno a noi quanti segni. Quanti linguaggi sepolti ci vorrebbero parlare. Non c’è caso. C’è un disegno. E c’è da imparare a leggerlo, perché i suoi codici sono semplici, così semplici da risultare invisibili ai più.

Advertisements

0 Responses to “Déjà vu – dipende solo da te”



  1. Leave a Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s




Would you take the red pill and fall through the rabbit hole?

aliceinbrandland@gmail.com
Follow lilit_a_bnsg on Twitter

tweet tweet

Error: Twitter did not respond. Please wait a few minutes and refresh this page.

RSS Luca De Biase

  • Retroguardie. Toys R Us e Rolling Stone. Non basta il digitale a spiegare la crisi
    Toys R Us è stato un luogo mitico dell’epoca consumista. Ora si appresta alla bancarotta. Molti dicono che è per la concorrenza dell’ecommerce. Ma è anche perché si è indebitata invece di rinnovarsi. Il retail non è soltanto un problema di retail: è anche un problema di relazione tra marchi, pubblico e logistica. Altri riescono […] The post Retroguardie. Toy […]
    Luca De Biase
  • Washington Post automatico
    A quanto dice Digital Trends, Heliograf ha già scritto 850 storie pubblicate sul Washington Post. Heliograf è un pezzo di intelligenza artificiale dedicato a fare giornalismo automatico. Vedi: Digital Trends – A ROBOT NAMED HELIOGRAF GOT HUNDREDS OF STORIES PUBLISHED LAST YEAR Washington Post – The Washington Post experiments with automated storytelling to h […]
    Luca De Biase

RSS Paulo Coelho

  • When Generosity Means Saying “No”
     Pratibha A., Contributor Saying ‘No’ does not always show a lack of generosity and that saying ‘Yes’ is not always a virtue.” – Paulo Coelho To follow up on an earlier post, I wanted to take the time to address one of the most common myths surrounding generosity: that being generous means saying yes to […]
    Paulo Coelho
  • 30 SEC READ: A story by Kahlil Gibran
    I was strolling in the gardens of an insane asylum when I met a young man who was reading a philosophy book. His behavior and his evident good health made him stand out from the other inmates. I sat down beside him and asked: ‘What are you doing here?’ He looked at me, surprised. But […]
    Paulo Coelho

RSS Rebecca Walker Blog

Bookmark and Share

some color

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
segnala il tuo blog su blogmap.it

year after year

June 2009
M T W T F S S
« May   Jul »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

%d bloggers like this: